Igiene Ambientale Management

| VIA FONDO AUSA N.16, 47891 DOGANA (RSM)

I.A.M. il nostro “Porta a Porta”

Il servizio di raccolta porta a porta nei castelli di – San Marino – Faetano – Montegiardino -  è svolto dall’associazione  di impresa NEW ERA composta da  5 aziende.

new era 2L’associazione NEW ERA è stata regolarmente costituita il 7.7.2016 con Atto notarile n. 222 custodia e conservazione n. 28. Fa parte della associazione, l’unica cooperativa Sociale nel territorio di San Marino, Cooperativa Sociale in Volo che da opportunità lavorative anche alle persone diversamente abili. , Igiene Ambientale Management s.r.l., Ecolsystem s.r.l., la cooperativa New Era e Di Sana Pianta s.r.l.

I.A.M. parametrandosi con le più moderne ed efficienti raccolte porta a porta in Italia ha studiato un veicolo capace di immagazzinare fino a 4 tipologie diverse di rifiuti, sia solidi che liquidi al fine di poter dare all’utente il servizio più completo possibile.

Con la nostra raccolta infatti siamo in grado di raccogliere settimanalmente olii vegetali esausti, piccoli elettrodomestici – batterie e medicinali scaduti; una piccola rivoluzione per la raccolta porta a porta di San Marino; pensata per le persone più anziane o svantaggiate  ha permesso loro di non doversi più muovere dalla propria abitazione per smaltire correttamente i propri rifiuti domestici.

IMG_0015        IMG_0034

Il nostro servizio oltre ai rifiuti canonici (carta, plastica, indifferenziato e umido) prevede il ritiro delle apparecchiature fuori uso come: lampadine, neon, batterie al piombo, accumulatori al nickel cadmio e piccole apparecchiature elettroniche di ogni genere che vengono prelevati una volta settimana.

Approfondisci l’argomento — http://bit.ly/2mExlC1

Il miglioramento del servizio, però,  riguarda principalmente gli oli vegetali esausti, la cui raccolta, specialmente a livello domestico, non veniva attuata a dovere. Mentre nel caso di altri rifiuti, come gli organici, la carta o la plastica, si tende ad operare in modo corretto, in questo ambito ancora non lo si faceva, forse anche per la mancanza di un’esaustiva informazione ed educazione al riguardo. Oggi riuscendo a prelevare a domicilio gli olii esausti incentiviamo le famiglie a smaltirlo correttamente e non gettarlo nel lavandino, come spesso accadeva, per non dover raggiungere con contenitori sporchi ed unti il primo sito di stoccaggio pubblico.

 IMG_0037

Gli oli esausti in realtà non dovrebbero infatti essere considerati come un rifiuto da smaltire bensì come una importante risorsa energetica da sfruttare, infatti tramite un processo chimico chiamato “rigenerazione” gli oli vegetali possono essere trasformati in lubrificanti, saponi, tensioattivi e biodiesel.

Approfondisci l’argomento — http://bit.ly/2rgLBXe

 Scarica gli Eco-Calendari

IMG-20170404-WA0001 IMG-20170404-WA0005

 

Fateano Montegiardino Zona A

Faetano Montegiardino Zona B

San Marino Città Zona A

San Marino Città Zona B

Nessun commento ancora

Lascia un commento