COMPARAZIONE ARTICOLI

Hai 0 articoli in comparazione

ARTICOLI IN WISHLIST

Hai 0 articoli in lista

ARTICOLI AGGIUNTI DI RECENTE

Tot. Articoli 0

Servizio Clienti
 0549.941393
Ricerca prodotti nel Mercatino dell'usato IAM
giornata-ecologica-serravalle2019

Giornata Ecologica Serravalle

 

Per un giorno (ma chissà che non possa diventare una piacevole abitudine) invertiamo i ruoli: i figli diventano genitori e i genitori invece figli. Perlomeno all’inizio, poi con il passare del tempo – e ce lo testimonia l’esperienza sul campo – tutti diventano genitori e figli, allo stesso livello.
Del resto davanti a una “lezione” di ecologia possiamo essere sia insegnanti (ed è questo il ruolo dei genitori) che studenti (i figli, chiamati a imparare sia a scuola che dai propri genitori).

L’educazione non è solamente quella che si assorbe e che viene “insegnata” in casa: ce ne è una, davvero preziosa e che “livella” le persone, e riguarda l’ambiente.
Parliamo di un tema di grande attualità – il 27 settembre anche qui da noi si è celebrato il “Fridays for Future San Marino”, il terzo “Sciopero Globale per il Futuro” – che interessa tutti, non solo i più giovani. Quindi per il 27 ottobre abbiamo calendarizzato un appuntamento, quello della seconda “Giornata ecologica” (organizzato da IAM, vede l’appoggio di Gualandi Gomme by NOW e del San Marino Green Festival), che verrà ospitato al Parco di Serravalle (parco La Iala): dalle 14.30 alle 16:45 /17 grandi e piccoli – come è accaduto per la prima edizione, quella di due anni fa – potranno “toccare con mano” (naturalmente con tutte le precauzioni del caso) tutte quelle cattive abitudini, a quel malcostume quindi – spesso dovuto anche a una certa pigrizia o alla disinformazione – che minaccia il nostro ecosistema.

Le parole d’ordine sono quindi “sensibilizzazione” ma anche “pratica concreta” perché vanno bene le parole ma poi serve un gesto vero, sul campo.

Come i nostri lettori sapranno, la maggior parte dei rifiuti del pianeta non sono di origine aziendale bensì domestica, ed è a questa tipologia che ci rivolgiamo. Non occorre aver partecipato a un Master sui “waste” per capire di cosa parliamo: basta fare una camminata lungo qualche strada e guardare cosa c’è a terra. Faremo così anche il 27 ottobre quando proporremo ai partecipanti, non dopo aver dato qualche nozione di base per partire – una passeggiata alla “scoperta” di quello che le persone lasciano arbitrariamente in giro. Muniti di tutto quello che serve – abbigliamento sicuro, guanti e sacchi forniti da IAM – faremo una “caccia al tesoro” un po’ particolare: andremo a scovare, con un’impronta ludica e su misura dei piccoli “Indiana Jones”, i rifiuti domestici ed urbani abbandonati e li metteremo negli appositi contenitori. Per rendere più facile la “messa in sicurezza” di quello che troveremo lungo la passeggiata – e credetemi, tanta roba – i sacchetti saranno caratterizzati da colori diversi, uno per ogni materiale trovato.

Magari cantando questa poesia: “Filastrocca del riciclaggio / vi porta con noi a fare un bel viaggio: / A come attenzione da prestare / B come buona educazione da non dimenticare / C come carta e cartone da riciclare / D come delusioni per chi non lo vuol fare / E come errori da evitare”.

Impariamola, ci può essere utile.

Tag Associati
Categorie Associate
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.
Cerca nel Blog
Calendario
agosto 2022
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
Filtra per mese
Tag più popolari
Cerca nel Blog
Filtra per mese
Copyright Igiene Ambientale Management S.R.L. 2021 - All Rights Reserved - Privacy Policy - Cookie Policy | Credits
Powered by Passepartout